Prezzemolo di Chioggia
Posted by

Prezzemolo di Chioggia

Nome dialettale: Pe-Pa-Porsemolo de Ciosa

Genere e specie: Petroselinum sativum Hoffm. (= P. crispum A.W. Hill; = P. hortense Auct.) (Prezzemolo comune);

Famiglia: Umbelliferae;

Botanica: forma biologica = Emicriptofita biennale; alta 3-6 dm; radice strettamente fittonosa; fusto eretto , tubuloso, debolmente costato. Foglie (almeno le maggiori) tripennate. Ombrelle a 8-12 ovvero 20-21 raggi; involucro nullo oppure con 1-3 brattee lineari, spesso caduche; petali giallastri (0,7 mm); frutto ovoide, 2-3 mm. Fiorisce da maggio a giugno.

Distribuzione: Eurimediterranea su ncolti, ortaglie dai 0 ai 1500 m. Coltivata negli orti in tutto il territorio e subspontanea comune

Storia e tradizione: la denominazione “petroselinon” risale a Dioscoride, ma non è detto che intendesse il prezzemolo dal momento che molte ombrellifere venivano chiamate “Selinon”. Da una di queste deriva la città di Selinunte. Nell’antichità e nel medioevo era conosciuto solo come pianta medicinale, solo dopo il 1500 divenne importante come condimento.

Valori nutrizionali: per 100 g di prodotto fresco;

0 Commenti disabilitati su Prezzemolo di Chioggia 490 04 aprile, 2013 Prodotti aprile 4, 2013

Cerca

Seguici su Facebook

Flickr

    Chioggia Ortomercato Del Veneto Srl Piva 03942010277  |  Designed by Imaginaction sas