Radicchio bianco di Chioggia
Posted by

Radicchio bianco di Chioggia

Termine dialettale: Radicio bianco tondoo a palla bianca;

Altro non è che la variante clorotica del Radicchio Rosso di Chioggia, incolore, caratterizzato dall’assenza dei pigmenti antocianici nei tessuti fogliari. Il Bianco di Chioggia è senza dubbio l’ultimo nato tra i radicchi veneti, i primi radicchi furono prodotti solo dopo i primi anni novanta. La cultivar Bianco di Chioggia deriva dal Radicchio Variegato di Chioggia, il quale non più apprezzato dai consumatori fu soppiantato dal Rosso, mediante la selezione dei cespi meno antocianici di variegato, si è arrivati all’ottenimento del bianco. La varietà Variegato di Chioggia scomparve dal mercato alla fine degli anni ottanta, in quanto non v’era più motivo di essere prodotto.

0 Commenti disabilitati su Radicchio bianco di Chioggia 1259 11 aprile, 2013 Prodotti aprile 11, 2013

Cerca

Seguici su Facebook

Flickr

    Chioggia Ortomercato Del Veneto Srl Piva 03942010277  |  Designed by Imaginaction sas